L'importanza del comportamento del bambino

Foto dell'autore

Di Maria Dubois

Il comportamento dei bambini è di grande importanza nel loro processo di crescita e sviluppo. Infatti, condiziona la loro capacità di adattarsi al mondo che li circonda e di acquisire abilità sociali necessario per loro benessere e il loro sviluppo. È quindi fondamentale capire come si comportano i bambini e quali fattori influenzano il loro comportamento.

Fattori che influenzano il comportamento dei bambini

Molti fattori possono influenzare il comportamento dei bambini, inclusi i seguenti fattori:

  1. il temperamento,
  2. autoregolamentazione,
  3. il timore,
  4. stanchezza,
  5. insicurezza.

Ciascuno di questi fattori può avere un effetto positivo o negativo sul comportamento dei bambini.

Il temperamento

Primo: il temperamento è il carattere innato bambini, vale a dire il loro modo spontaneo di reagire alle situazioni. I bambini con un temperamento più difficile possono essere più impulsivo, irritabile E reagenti rispetto a quelli con un temperamento più facile. I bambini con temperamenti più difficili possono mostrare comportamenti aggressivi o ribelli.

Quando tuo figlio ha un temperamento irrequieto, proponendogli un'attività calma come:

  • lettura
  • un gioco di assemblaggio delle forme in una sfera
  • carte promemoria

All'inizio potrebbe incontrare delle difficoltà ma alla fine se trovi un'attività che lo appassiona, ne trarrà sempre più piacere e questo gli permetterà di mantenere la calma per parte della giornata.

Insomma, l'importante è che questi bambini alternino il tipo di attività, si esercitino a sufficienza ma anche imparino a concentrarsi per qualche minuto all'inizio e poi un po' di più in futuro.

Secondo: l'autoregolamentazione si riferisce alla capacità di un individuo di controllare le proprie azioni e i suoi stessi sentimenti. I bambini che hanno una buona autoregolazione riescono più facilmente a controllare il proprio comportamento e a gestire le proprie emozioni. Fin dalla tenera età, il bambino avrà la sua esperienza. Ogni situazione vissuta, gli permetterà di imparare a reagire in base a ciò che sente, cercando di adattarsi. Userà una varietà di mezzi per raggiungere il suo obiettivo.

Ricordiamo tutti nostro figlio

  • Sdraiato sul fasciatoio, contorcendosi per cercare di afferrare la bottiglia di latte detergente
  • O quando non può camminare e decide di raggiungere il suo giocattolo preferito dall'altra parte del salotto

In questi casi specifici il bambino si prende il tempo per osservare, pensa a come raggiungere il suo obiettivo e non appena pensa di avere una soluzione, ci prova. Questo si chiama sperimentazione di tentativi ed errori“. a volte ci riesce a volte fallisce.

Pertanto, i bambini che moltiplicano le esperienze, hanno una migliore autoregolazione, acquisiscono fiducia in se stessi più rapidamente. È meno probabile che mostrino comportamenti inappropriati e aggressivi perché hanno una migliore conoscenza di ciò che li circonda.

Il timore

Terzo: la paura è a emozione di base nel bambino. Può essere provocato da cose come situazioni sconosciute o minacciose, persone o animali. Quando i bambini si confrontano con oggetti o persone di cui hanno paura, possono mostrare comportamenti ansiosi come piangere, urlare o rifiutarsi di partecipare a determinate attività.

Leggi anche:  Genitorialità single: destreggiarsi con successo tra amore e responsabilità

Prima di tutto, quando il bambino ha paura, è necessario capire cosa provoca questa emozione. A volte è una mancanza di comprensione di una situazione passata, nel qual caso è essenziale prendersi il tempo per parlarne con lui. Per non lasciare che la situazione si trasformi in una fobia.

Stanchezza

Quarto: la fatica può svolgere un ruolo fondamentale nel comportamento dei bambini. Se i bambini sono stanchi, è più probabile che mostrino comportamenti aggressivi o ribelli e abbiano difficoltà a far fronte alle esigenze quotidiane.

Dalla prima infanzia all'età adulta, il sonno gioca un ruolo essenziale nel nostro comportamento: umore, attività, lavoro... Ogni periodo della vita ci costringe ad adattarci al nostro bisogno di dormire.

I genitori dovrebbero garantire che i bambini ricevano abbastanza sonno e di riposo per evitare che la fatica svolga un ruolo negativo nel loro comportamento.

Insicurezza

Quinto: in alcune situazioni i bambini possono sentirsi insicuri, specialmente se affrontati cambiamenti significativi (come una nuova casa, un nuovo membro della famiglia, ecc.).

Ad esempio, durante un trasloco che richiede un cambio di scuola, il bambino potrebbe temere di perdere i suoi compagni di classe e di non poter fare nuove amicizie nel suo nuovo ambiente.

Pertanto, è fondamentale rassicurarlo e fargli incontrare bambini della sua età, invitando i bambini del quartiere non appena si arriva.

Quando i bambini si sentono minacciati o vulnerabili, possono mostrarsi comportamenti difensiva come il rabbia, Là perdere o ilopposizione.

Leggi anche:  Co-genitorialità: Un percorso verso la realizzazione del bambino e dei genitori

Come incoraggi un comportamento positivo?

Innanzitutto è possibile incoraggiare comportamenti positivi nei bambini tenendo conto dei loro esigenze e offrendo opportunità di apprendimento adeguato alla loro età. Ecco alcuni suggerimenti per incoraggiare comportamenti positivi nei bambini:

  • Premiare il buon comportamento: è importante riconoscere e rpremiare i comportamenti desiderati. Questo aiuterà il bambino a capire che le sue azioni sono desiderabili e apprezzate.
  • Incoraggiare le capacità di autoregolamentazione: utilizzare tecniche di autoregolazione positive per aiutare i bambini controllare il loro comportamento e risolvere i conflitti in modo appropriato.
  • Insegna abilità sociali: insegnare ai bambini le abilità sociali necessarie per interagire in modo appropriato con coloro che li circondano e imparare a rispettare gli altri.
  • Dai ai tuoi figli l'opportunità di esplorare : Offri ai bambini l'opportunità di esplorare il loro ambiente e scoprire cose nuove. Questo li aiuterà a sviluppare il loro autonomia e apprendere abilità pratiche.

In definitiva, incoraggiare comportamenti positivi nei bambini può aiutarli a crescere e sviluppare le loro abilità sociali. Sebbene alcuni fattori possano influenzare il comportamento dei bambini, i genitori possono adottare misure per promuoverli comportamenti positivi E salutare nei loro figli.

Lascia un commento