Genitorialità single: destreggiarsi con successo tra amore e responsabilità

Foto dell'autore

Di Maria Dubois

La genitorialità single è aumentata notevolmente negli ultimi anni. Tanto che la famiglia mista e le famiglie monoparentali sono diventate più diffuse rispetto alla classica struttura basata sulle coppie sposate e sui loro figli. Quali sono le ragioni di questo sviluppo? Quali sono i pro e i contro per i bambini che crescono in questo tipo di casa? Ecco alcune informazioni sulla genitorialità single.

Le cause dell'aumento della monogenitorialità

Divorzi, madri che deliberatamente scelgono di non sposarsi e vedovi sono la principale fonte dell'aumento famiglie monogenitore. Queste situazioni possono pregiudicare il benessere dei genitori e dei figli, in quanto la qualità affettiva e la stabilità sono compromesse.

C'è anche un crescente fenomeno di gravidanza tra le ragazze. Le giovani donne sono spesso costrette a crescere i propri figli senza il sostegno finanziario e/o morale dei padri. Pertanto, devono assumersi la responsabilità esclusiva della cura dei genitori e dell'educazione dei figli.

I pro e i contro della genitorialità single

Benefici

  • Per i genitori, vivere in una famiglia monoparentale può essere un sollievo e un'opportunità per rafforzare i legami con i propri figli.
  • Gli studi hanno dimostrato che i bambini di famiglie monoparentali mostrano a migliore empatia verso gli altri e avere un maggiore grande apertura mentale.
  • Contrariamente alla credenza popolare, i bambini crescono in questo tipo di case con molti stabilità e sicurezza.
Leggi anche:  Come instaurare un rapporto sano e armonioso con i propri figli

Svantaggi

  • I bambini di famiglie monoparentali non hanno sempre accesso allo stesso risorse materiali, che possono ostacolarli nella loro istruzione.
  • Possono anche mancare supporto emotivo e l'impatto psicologico di cui avrebbero beneficiato se fossero cresciuti in una famiglia tradizionale.
  • In alcuni casi, il genitore può svilupparne alcuni dipendenza o un lassismo nei suoi doveri genitoriali.
Genitorialità unica

Prevenzione della delinquenza giovanile

Cresciuto in un famiglia a genitore unico non è sinonimo di delinquenza minorile, invece può dar luogo a a emarginazione e l'esclusione sociale se il bambino è discriminato perché proviene da un contesto diverso. È quindi necessario sensibilizzare la società su questo tema e promuovere l'integrazione delle famiglie monoparentali.

Secondo alcuni studi, alcune misure preventive potrebbero favorire il benessere dei bambini da famiglie monogenitore, come tutoraggio, accesso a servizi sociali adattati, programmi di formazione professionale, ecc. Queste misure mirano a incoraggiare e sostenere i genitori single ei loro figli.

Sebbene le famiglie monoparentali comportino rischi per i bambini, offrono anche vantaggi. I bambini sono molto responsivo alla cura e l'attenzione data da un solo genitore e tendono a mostrare una forte empatia verso gli altri. Pertanto, l'adozione di misure preventive e il sostegno della società ridurrebbe al minimo le possibili conseguenze negative e migliorerebbe il benessere dei genitori e dei figli di famiglie monoparentali.

Reti di supporto e aiuto

In questa avventura di genitori single, è fondamentale non esitare a cercare sostegno e circondarsi di persone premurose. Famiglia, amici o gruppi di sostegno online può essere di grande aiuto nei momenti in cui ti senti sopraffatto.

Leggi anche:  Comprendere ed evitare i rischi di un'iperprotezione dei genitori per l'autonomia del bambino

Non c'è vergogna nel chiedere aiuto, perché nessuno può fare tutto da solo. Vedrai che tante persone saranno felicissime di sostenerti e accompagnarti in questa grande avventura che è l'educazione dei tuoi figli.

Il ruolo del secondo genitore

Quando parliamo di genitorialità unica, possiamo porci la questione del ruolo del secondo genitore. In alcuni casi, l'altro genitore ha poco o nessun coinvolgimento nella vita del bambino, per sua scelta oa causa di circostanze particolari.

Aiuta ad essere aperti alla possibilità di mantenere un collegamento con l'altro genitore, se possibile. I bambini hanno bisogno di capire le loro origini e avere risposte alle loro domande. Se Comunicazione con l'altro genitore è difficile, valutare la possibilità di consultare un mediatore familiare per facilitare le discussioni.

Conciliare vita professionale e familiare

L'equilibrio tra vita professionale e la vita familiare può essere una grande sfida per genitori single. Trovare soluzioni flessibili, come ad es telelavoro dove il orari adattati, può permetterti di conciliare meglio i due.

Anche la comunicazione con il tuo datore di lavoro è essenziale. Non esitate a spiegare la vostra situazione per cercare insieme soluzioni adatte a tutte le parti. Oggi, più aziende sono aperte a alloggi per i genitori, quindi divertiti!

In breve

genitorialità unica può essere impegnativo, ma è anche un'avventura piena di amore e belle scoperte. Circondandoti di supporto, prendendoti cura di te stesso e stabilendoti routine positive, sarai in grado di affrontare tutte le sfide che ti si presentano.

Leggi anche:  Stili genitoriali e loro impatto sui bambini

Ricorda che non sei solo in questa situazione e ci sono molte risorse disponibili per supportarti in questo viaggio.

Prenditi il tempo per celebrare i tuoi successi come genitore e valorizzare il momenti di felicità condivisi con i tuoi figli. Tu sei un genitore straordinario e il tuo amore incondizionato è il regalo più grande che puoi fare alla tua famiglia. Buon viaggio in questa magnifica avventura di genitori single!